Audi A5 Cabrio: prime foto spia su strada

Audi A5 - Per la prima volta un prototipo della futura generazione della cabriolet di Ingolstadt è stato avvistato su strada. L'auto, fotografata in Germania, presenta coperture su tutta la carrozzeria essendo ancora in fase di sviluppo: dovrebbe infatti debuttare tra la fine del 2016 e l'inizio del 2017. La seconda generazione dell'Audi A5 Cabrio, che prenderà il nome di B9, deriverà dall'attuale Audi A4 basandosi su un'evoluzione del telaio MLB Evo che già equipaggia alcuni modelli della casa tedesca.

Rispetto all'attuale generazione, la nuova Audi A5 Cabrio potrebbe perdere circa 100 chilogrammi di peso grazie all'utilizzo di nuove tecniche costruttive e di materiali evoluti. Esteticamente l'auto riprenderà i concetti stilistici della nuova generazione delle vetture dei Quattro Anelli, proponendo una grande calandra anteriore abbinata a prese d'aria di dimensioni notevoli e gruppi ottici dal design affilato. Gli interni dovrebbero invece rivelarsi estremamente simili a quelli già visti sull'Audi A4.

Per quanto riguarda la gamma motori ci si aspetta l'arrivo di diverse versioni a benzina ed a gasolio come già visto in precedenza sulla cabrio. Audi non dovrebbe farsi mancare nemmeno le versioni ad alte performance come l'Audi S5 Cabriolet e l'Audi RS5 Cabriolet anche se per queste sportive non è ancora chiaro quale tipo di motorizzazione verrà utilizzato.

  • shares
  • Mail