Foto spia Porsche 911 R

Dovrebbe snobbare il motore turbo in favore di un tradizionale 6 cilindri boxer atmosferico.

Prime foto spia per la vociferata Porsche 911 R: dagli ultimi rumors sembra che la vettura si configuri come un ultimo omaggio al glorioso motore boxer 6 cilindri aspirato dopo l'arrivo del 3.0 biturbo su Carrera e Carrera S. Sotto al cofano della R dovrebbe infatti pulsare il 3.8 atmosferico della GT3, capace di 475 CV di potenza ed abbinato esclusivamente alla trasmissione manuale.

Parliamo quindi di una 911 “back to basics” che rispetto alla GT3 potrebbe addirittura perdere qualche chilogrammo di peso. Da queste foto spia sembra che la 911 R sarà inoltre sprovvista della generosa ala aerodinamica della GT3: al suo posto finirebbe comunque per arrivare una coda "ducktail", studiata per accentuare il carico aerodinamico e la presenza stradale.

Se invece la casa di Zuffenhausen seguirà le tradizioni, la 911 R potrebbe anche essere del tutto priva di superficie aerodinamica fissa in coda in favore di una linea più pulita ed elegante, come sulla 911 R del 1967. Di quest’ultima ne vennero realizzate appena 22 unità. La 911 R del 2016 dovrebbe essere presentata al prossimo Salone di Ginevra 2016 e, quasi sicuramente, sarà prodotta in tiratura limitata.

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: