Suzuki al Salone di Tokyo 2015 Live

Suzuki ha esposto diverse novità al Salone di Tokyo 2015. Durante la nostra visita alla kermesse giapponese abbiamo potuto vedere la nuova Suzuki Ignis, una compatta che arriverà anche in Italia andandosi a posizionare tra la Suzuki Celerio e la Suzuki Swift. Lunga 3.7 metri la nuova Suzuki Ignis viene descritta dal marchio giapponese come "Suv compatto" ed è stata esposta a Tokyo nella versione 1.2 DualJet con cambio automatico CVT e sistema si ibridazione SHVS, acronimo di Smart Hybrid System by Suzuki.

La Suzuki Ignis Trail è invece una concept car derivata dalla Suzuki Ignis e pensata per un impiego offroad. Proprio per questo la Suzuki Ignis Trail Concept si caratterizza per ruote maggiorate e per la presenza di un assetto rialzato che ritroveremo nella probabile futura variante di produzione. Suzuki ha però presentato a Tokyo anche altre due concept car. Si tratta delle Suzuki Mighty Deck e Suzuki Air Triser.

La prima è una minicar con forme da monovolume creata per sfruttare al meglio lo spazio a bordo, potendo anche creare un salotto abbattendo i sedili. La seconda è una compatta che fa del divertimento alla guida la propria ragione di vita: potrebbe essere pensata per approdare nel segmento delle Kei Car giapponesi che comprende alcune delle auto più compatte al Mondo.

A Tokyo non mancano nemmeno le moto del costruttore giapponese e le auto attualmente in produzione. Al Salone giapponese sono infatti presenti alcuni esemplari di Suzuki Escudo, la versione giapponese della nostra Suzuki Vitara, oltre alle Kei Car Suzuki Hustler ed alla hatchback Suzuki Baleno che presto arriverà anche in Europa.

  • shares
  • Mail