Suzuki Ignis, Mighty Deck e Air Triser al salone di Tokyo

I sedili della Air Triser possono ripiegarsi e dare origine ad un divano ad U. Sul montante è ricavato un monitor per gestire l'infotainment.

Suzuki rielabora alcune le linee del prototipo iM-4 ed ottiene un’utilitaria dalle forme vivaci e sbarazzine, accattivante, che nulla spartisce con la Ignis di metà decennio scorso: la giapponesina non è più una quasi-monovolume dall’ampia vetratura, ma una berlina due porte con tetto piatto e linea di cintura a salire. La Ignis debutterà in anteprima al salone di Tokyo (30 ottobre-8 novembre) e verrà probabilmente lanciata anche in Europa, dove gli automobilisti gradiranno certamente alcune raffinatezze stilistiche: non solo il tetto piatto ed i montanti anteriori a contrasto, ma anche le luci diurne a LED e l’ampio monitor – d’impostazione simile ad un tablet – ricavato a centro plancia.

Suzuki non ha diffuso per il momento alcuna notizia di livello tecnico, ma possiamo comunque aspettarci l’utilizzo del nuovo motore 1.0 sovralimentato (BOOSTERJET). Alla rassegna giapponese verranno poi mostrate le Ignis Trail e Mighty Deck. Il primo è una versione irrobustita e ad assetto rialzato della Ignis, mentre il secondo è una kei car destinata agli amanti delle attività all’aria aperta. L’abitacolo è di tipo 2+2, il piano di carico è regolabile su diverse posizioni e la strumentazione viene sostituita da una palpebra montata sotto il parabrezza.

Misura 3.395 mm in lunghezza, 1.475 mm in larghezza ed 1.540 mm in altezza. È spinta da un motore tre cilindri benzina da 658 cc, turbo, che trae giovamento da un modulo elettrico (S-Energy Charge). I due modelli sono prototipi. Lo è anche il monovolume Air Triser, d’aspetto massiccio ed il cui abitacolo può essere modificato in larga misura: accoglie i passeggeri su due file di sedili e su uno strapuntino, ma i sedili possono ripiegarsi e liberare un’ampia zona del pavimento: in tal modo si viene a creare un divano ad U. All’interno del montante centrale è annegato uno schermo touch, utile per gestire l’impianto multimediale. Le dimensioni sono pari a 4.200 mm in lunghezza, 1.695 mm in larghezza ed 1.815 mm in altezza.

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: