Mazda: prima anticipazione del nuovo prototipo

Jeff Guyton, al vertice di Mazda Europa, ha parlato negli scorsi mesi di un wankel utilizzato quale range extender di una piattaforma ibrida.

prototipo Mazda

La novità Mazda per il salone di Tokyo (30 ottobre-8 novembre) è il prototipo di una sportiva a due porte, dal cofano anteriore lungo e dalla vetratura sfuggente, di cui per il momento non conosciamo alcun dettaglio: non sappiamo il nome, non sappiamo se verrà messa in produzione e soprattutto non sappiamo quale motori adotti.

D’ogni modo possiamo ritenere che la vettura impieghi un wankel, come alluso negli scorsi giorni dal responsabile vendite e marketing della casa: Masahiro Moro, intervistato da Autovisie, ha risposto in maniera sibillina (“Restate sintonizzati”) alla domanda postagli dal giornalista, il quale voleva ricevere aggiornamenti sul ritorno del tanto atteso motore rotativo. “Vieni al salone di Tokyo?” ha poi chiesto Moro al suo intervistatore.

Il wankel potrebbe qui trovare la sua prima applicazione come range extender di una piattaforma ibrida, soluzione a cui Mazda sta lavorando da tempo e già anticipata dal numero uno della filiale europea. Al salone di Tokyo verrà esposto anche il prototipo Koeru, mostrato in anteprima durante il salone di Francoforte.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: