Suzuki IM-4: prime foto spia su strada

Suzuki IM-4 - Nei listini del costruttore nipponico presto arriverà una nuova compatta. Pochi mesi fa, durante il Salone di Ginevra 2015, Suzuki aveva presentato una concept car, la Suzuki IM-4, una piccola cinque porte con linee futuristiche pensate per creare un abitacolo compatto ma spazioso per gli occupanti. Dal prototipo deriverà una vettura che ne riprenderà le forme, evolvendole verso la produzione ma mantenendo i concetti base introdotte dalla concept car.

Queste prime foto spia mostrano uno dei prototipi della futura variante di produzione della Suzuki IM-4 ancora totalmente camuffato. Ci si aspetta che la nuova Suzuki IM-4 possa debuttare il prossimo anno, per poi arrivare sui vari mercati internazionali nel corso del 2017 piazzandosi nel cuore del segmento B. Probabilmente Suzuki cambierà il nome della vettura ma non è ancora chiaro come si chiamerà la futura variante stradale della Suzuki IM-4.

Le prime indiscrezioni parlano di diverse motorizzazioni sovralimentate o aspirate di piccola cilindrata. Oltre al 1.2 DualJet già visto sulla Suzuki Swift, sotto al cofano della Suzuki IM-4 potrebbe arrivare anche un nuovo tre cilindri mille sovralimentato. Oltre ai classici modelli a trazione anteriore molto probabilmente la gamma si comporrà anche di unità a quattro ruote motrici.

  • shares
  • Mail