Oltre 2 milioni di euro per la Ferrari FXX firmata da Schumacher

Ferrari FXX - Questo weekend a Berlino si è svolta un'asta di James Edition dove la Ferrari FXX numero 29 delle 30 mai prodotte è stata battuta all'asta per 2.265.760 euro. Questa vettura è particolarmente importante in quanto è stata l'ultima riservata ad un cliente visto che la numero 30 è stata donata da Ferrari a Micheal Schumacher. Proprio il pilota tedesco che ora sta lottando tra la vita e la morte firmò il cofano di questo esemplare di Ferrari FXX, rendendo la sportiva un esemplare unico.

Prodotta nel 2006 questa Ferrari FXX ha all'attivo 2.400 miglia e presenta una colorazione Rosso Corsa. Vista la firma del sette volte campione del Mondo le valutazioni della sportiva di Maranello sono più alte rispetto agli altri esemplari: proprio per questo gli appassionati collezionisti se la sono contesa portando la cifra di vendita fino a due milioni e 265 mila euro.

Basata meccanicamente sulla Ferrari Enzo la Ferrari FXX è stata il primo esempio di vetture create appositamente per l'utilizzo in pista per clienti del marchio del Cavallino Rampante. Nato nel 2005 il programma FXX prevede l'utilizzo della vettura sui più importanti tracciati mondiali seguiti dagli esperti tecnici di Maranello. La Ferrari FXX monta un 12 cilindri a V con cilindrata incrementata fino a 6.3 litri per una potenza massima di 800 cavalli a 8.500 giri.

  • shares
  • Mail