Il video dello stand Alfa Romeo al Salone di Francoforte 2015

L'Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio è stata esposta a Francoforte insieme all'Alfa 4C e ad alcune storiche: ecco tutte le foto dal vivo.

Lo stand Alfa Romeo è stato uno tra i più visitati al Salone di Francoforte 2015. Sicuramente parte del merito va dato al debutto della nuova Alfa Romeo Giulia ma Alfa Romeo non si è limitata ad esporre solo la berlina. A Francoforte erano infatti presenti anche alcuni esemplari di Alfa Romeo 4C, proposta in variante coupé e spider, ma anche dei propulsori messi a "nudo" ed alcuni interessanti accessori. Tra questi vi erano molte componenti in fibra di carbonio studiate per la nuova Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio, compresi dei prototipi di cerchi in fibra di carbonio sviluppati appositamente per applicazioni sulle sportive del futuro.

Tutti i riflettori erano però puntati principalmente sulla nuova Alfa Romeo Giulia, berlina destinata ad iniziare la fase di rinascita del marchio di Arese. Inizialmente la segmento D verrà commercializzata nella versione più sportiva con i clienti che potranno presto acquistare per circa 79 mila euro un'Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio. La berlina è però già ordinabile online nella versione con allestimento più completo con un prezzo di 95 mila euro. Questi prezzi sembrano essere assolutamente in linea con le concorrenti: la rivale di Monaco con 79 cavalli in meno viene proposta infatti a 78.950 euro mentre per acquistare la concorrente di Affalterbach di pari potenza servono almeno 91 mila euro.

Oltre al prezzo a Francoforte sono stati rivelati nuovi dettagli sull'Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio. Il suo sei cilindri da 510 cavalli è in grado di erogare 600 Nm di coppia massima, tutti trasmessi al posteriore tramite una trasmissione manuale a sei rapporti o un'automatica ancora non ufficializzata. Grazie a queste caratteristiche e alla presenza di un impianto frenante carboceramico l'Alfa Romeo Giulia è stata in grado, secondo quanto ufficializzato dalla casa del Biscione, di completare un giro al Nurburgring in 7 minuti e 39 secondi.

  • shares
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: