Jaguar F-Type: a Francoforte c'è anche la First Edition

Il modello sarà disponibile con i motori più prestanti e con il kit carrozzeria della S. Quattro le colorazioni.

La C-X17 concept è tutt’oggi ricordata per essere una fra le Jaguar più indovinate di recente produzione. Risale al settembre 2013 e portò all'esordio la piattaforma modulare iQ[Al1], ma il suo corpo vettura ha ispirato i designer nel realizzare quello che oggi è diventato il primo SUV della casa. L’azienda di Coventry non dimentica tale contributo e dedica alla show car una versione limitata su base F-Pace: si chiama First Edition e verrà costruita in 2.000 esemplari numerati.

L’allestimento prevede contenuti da top di gamma, come ad esempio i cerchi in lega da 22 pollici, i sedili sportivi in pelle Windsor, tappetini dedicati e finiture interne in nero lucido. La gamma colori prevede quattro tonalità: il Caesium Blue e l’Halycon Gold sono le vernici con cui venne esposta la C-X17, mentre il Rhodium Silver e l’Ultimate Black sono specifiche. Di serie anche le pinze freno di colore rosso, i fanali anteriori full-LED, il tetto panoramico, i battitacco in metallo ed il pacchetto estetico della versione S.

I motori disponibili saranno due: il V6 benzina da 3.0 litri (380 CV) ed il pari cilindrata a gasolio, da 300 CV, entrambi abbinati al cambio automatico ad 8 marce ed alla trazione integrale. La dotazione è completata dalle sospensioni adattive e dal sistema multimediale InControl Touch Pro, che prevede uno schermo tattile da 10.2 pollici.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: