Stand BMW al Salone di Francoforte 2015 Live [Video]

Al Salone di Francoforte 2015, presso lo stand BMW, i riflettori sono puntati sulla nuova BMW Serie 7

Al Salone di Francoforte 2015, presso lo stand BMW, i riflettori sono puntati sulla nuova BMW Serie 7 e sulla nuova BMW X1. Quest’ultima si dimostra più muscolosa e massiccia rispetto al modello uscente, presentando una lunghezza di 4.439 millimetri, una larghezza di 1.821 millimetri e un'altezza di 1.612 millimetri. La vettura risulta inoltre più corta di quattro centimetri rispetto alla prima versione, proponendo anche un'altezza maggiore e un passo più lungo che arriva a quota 2.670 millimetri.

La gamma delle motorizzazioni a gasolio parte dalla BMW sDrive18d (a trazione anteriore) con il 2.0 diesel da 150 cavalli. A tale versione si affiancano la BMW xDrive20d (da 190 cavalli) e la BMW xDrive25d (da 231 cavalli). Tutte le motorizzazioni sono abbinate a un cambio automatico Steptronic a otto rapporti, con la sola eccezione della 18d che può essere ordinata anche con un cambio manuale a sei marce. Solo due, invece, le motorizzazioni a benzina, proposte per il momento solo con cambio automatico Steptronic a otto marce. Nello specifico, i modelli disponibili sono la xDrive25i da 231 cavalli e la xDrive20i/sDrive20i da 192 cavalli.

La nuova BMW Serie 7 introduce una serie di novità tecniche e tecnologiche per migliorare la vita di bordo, oltre a incrementare ulteriormente il piacere di guida caratteristico del brand. In tal proposito bisogna menzionare l’inedito Active Comfort Drive, con Road Preview: porta all’esordio barre stabilizzatrici attive a controllo elettromeccanico. Queste servono per ridurre il coricamento laterale e ricevono le indicazioni fornite dal navigatore satellitare, regolando le sospensioni prima che la vettura affronti delle asperità. In termini di dimensioni, l’ammiraglia bavarese misura 5.098 mm in lunghezza, 1.902 mm in larghezza ed 1.478 mm in altezza. Il passo rimane immutato nel paragone con la serie precedente (3.070 mm), mentre lunghezza ed altezza aumentano di 19 e 7 mm. La versione LWB, invece, tocca i 5.238 mm e risulta di 18 mm più lunga della vecchia generazione.

Inizialmente saranno disponibili quattro varianti -740i, 750i, 730d e 740e- tutte abbinate al cambio automatico a otto marce. La prima (740i) è equipaggiata con il sei cilindri benzina di 3.0 litri, accreditato di 326 cavalli. Il V8 (della750i) ha cilindrata di 4.4 litri e sviluppa 450 cavalli, mentre la variante a gasolio adotta il sei cilindri 3.0 litri da 265 cavalli. Last but not least, la 740e, con piattaforma ibrida di tipo plug-in: il 2.0 TwinPower Turbo (258 CV) lavora con il supporto di un motore elettrico (95 CV), alimentato da batterie agli ioni di litio, garantendo una potenza complessiva di 326 cavalli. Alla kermesse tedesca sono inoltre esposti due nuovi modelli ibridi: la BMW 330e plug-in hybrid e la BMW 225xe.

  • shares
  • Mail