Multe Milano: in arrivo 63mila sanzioni arretrate

E' solo il primo scaglione di invii di multe non pagate, saranno circa 270mila entro la fine di quest'anno

Multe auto

Multe Milano – Il rientro dalle vacanze non è quasi mai piacevole e lo sarà ancor di meno per numerosi automobilisti milanesi, che si troveranno una brutta sorpresa nella propria casella della posta. Infatti, il Comune di Milano ha inviato 63mila verbali di multe arretrate e non pagate, risalenti al 2012, che arriveranno tra fine agosto ed inizio settembre.

Principalmente, come riporta Il Giornale, saranno inviate agli automobilisti con più di una sanzione ancora da pagare nell’anno di riferimento: si va da un minimo di 3-4 multe, fino addirittura ad una decina. Ma non sarà l’unica ondata, visto che in totale saranno oltre 270mila i verbali arretrati inviati, però a scaglioni, ogni circa 20 giorni.

Questo per evitare di replicare quanto accaduto all’inizio del 2015, quando gli uffici di Via Friuli furono presi d’assalto dai cittadini, per avere spiegazioni su queste sanzioni. Inoltre, il Comune ha potenziato il centralino 020202, con operatori addetti esclusivamente alle domande sulle multe arretrate, come i chiarimenti o il pagamento delle sanzioni.

  • shares
  • Mail