Nurburgring: iniziano a novembre i lavori di ammodernamento

L'obiettivo consiste nel migliorare le condizioni dell'asfalto e nell'aumentare gli standard di sicurezza.

Un'immagine del Nurburgring Nordschleife

I responsabili del Nurburgring Nordschleife hanno confermato di voler rimuovere i limiti di velocità imposti nello scorso giugno, non prima di aver però introdotto una serie di modifiche utili per aumentare la sicurezza dei piloti e degli spettatori. L’annuncio giunge tramite un documento ufficiale, datato 18 agosto, per mezzo del quale la società Nürburgring GmbH illustra il piano di interventi che dovrà poi essere approvato dalla Federazione tedesca, dall’Automobile Club tedesco, dai team, dai piloti e dalla regione.

I principali interventi saranno ultimati prima del marzo 2016, ovvero quando al Nurburgring inizierà la stagione sportiva. In primis verrà livellata un’area di circa 500 metri nei pressi della Flugplatz, dove oggi si trovano cinque avvallamenti: questi – leggiamo sulla nota – sono risultato del maltempo e del sovra-utilizzo. Allo stesso tempo verranno installati più guardrail e barriere ed un’area nei pressi della Schwedenkreuz sarà delimitata con più cura.

I primi 7 interventi (dei 16 previsti) verranno iniziati a novembre. Carsten Schumacher, presidente della società che gestisce il circuito, ha spiegato che le modifiche non muteranno il carattere della pista e che queste sono necessarie per garantire la sicurezza di chi guida le automobili e di chi le guarda girare, tema reso attuale dall’incidente verificatosi lo scorso 28 marzo. Il Nordschleife è stato ultimato nel 1927 e da allora non ha subito restyling troppo invasivi.

  • shares
  • Mail