Lexus GS: il facelift a Pebble Beach

Lexus GS 2016 - La berlina giapponese si aggiorna presentandosi al Concorso d'Eleganza di Pebble Beach nella sua variante facelift. Svariati aggiornamenti estetici, soprattutto al frontale dove debutta un nuovo paraurti abbinato a gruppi ottici dal design aggiornato e ad una calandra rivisitata, si abbinano a novità tecniche e tecnologiche. Gli interni sono stati rivisitati così come l'impianto di infotainment con schermo da 12.3 pollici che si abbina all'LCD da 4.2 pollici al centro del quadro strumenti.

La Lexus GS 2016 porta al debutto anche il Lexus Safety System + con Pre Collision System con Pedestrian Detection, Lane Departure Alert con Steering Assist e All Speed Dynamic Radar Cruise Control. Oltre a questo tra le novità più importanti si segnala anche il debutto in gamma della nuova Lexus GS 200t con un nuovo 2.0 turbo benzina a trazione posteriore con cambio automatico a otto rapporti. Questa unità dispone di 241 cavalli e 350 Nm e riesce a percorrere fino a 100 chilometri con 7.1 litri di benzina.

Il resto della gamma si aggiorna con la Lexus GS 350 che guadagna 5 cavalli e 4 Nm arrivando a 311 cavalli e 380 Nm di coppia massima con la trasmissione sempre gestita dall'otto rapporti automatico. L'unica versione importata anche nel nostro paese, la Lexus GS Hybrid, non ha subito cambiamenti tecnici con Lexus che conferma l'abbinata ibrida con i motori termici a quattro o sei cilindri nelle versioni da 223 o 345 cavalli.

  • shares
  • Mail