Sosta vietata davanti all'ospedale. Ma la multa è già stata pagata...

La rete apprezza il gesto di una donna: il suo gesto è diventato virale e sta rimbalzando in tutto il mondo.

Un messaggio vicino ad un parcheggio

Sta circolando molto l’immagine pubblicata sulla pagina Facebook denominata Camberra Mums. La fotografia rappresenta una sorta di ringraziamento alla donna che alcune ore prima aveva pagato una multa per sosta vietata, presa da una persona che si era recata in ospedale per assistere il figlio malato.

Lo scatto è diventato subito virale ed ha ottenuto gli encomi di numerosi internauti, che plaudono al gesto di umanità nei confronti di una persona meno fortunata. I fatti si verificano sabato 8 agosto presso il Canberra Hospital (Australia). Una persona – rimasta anonima – raggiunge la sua automobile e lì nota una busta, nella quale sono presenti una multa ed un bigliettino.

Quest’ultimo recita: “Ciao. Ho visto una multa per sosta vietata sulla tua automobile. Sono certa che qualsiasi cosa tu stia facendo nell’ospedale è già abbastanza dura. Per questo motivo ho pagato la multa per te”. L’autrice del biglietto si firma Laura ed allega poi il numero della ricevuta, oltre ad un augurio di buona fortuna.

Il biglietto lasciato sul parabrezza

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail