Nokia Here: Audi, BMW e Mercedes ufficializzano l'accordo

Nokia Here

Nokia Here - Come anticipato da alcuni rumors degli scorsi giorni Audi, BMW e Mercedes hanno siglato un accordo per l'acquisto di Here, il servizio di navigazione satellitare di Nokia. Erano ormai mesi che i tre colossi tedeschi avevano iniziato ad interessarsi alle mappe di Nokia Here che potrebbero rivelarsi fondamentali soprattutto per i futuri veicoli a guida autonoma. Certo tutto ha un prezzo: Nokia incasserà infatti dalla triade tedesca ben 2.8 miliardi di euro.

Attualmente per Nokia Here lavorano quasi 6.500 persone ma non è chiaro se la nuova gestione amplierà ulteriormente questo numero oppure se varierà l'impostazione di Here per sviluppare nuove soluzioni per la navigazione. L'Antitrust deve ancora approvare l'operazione ma, secondo le previsioni delle tre case tedesche, l'acquisizione dovrebbe completarsi entro il primo quarto del 2016.

Audi, BMW e Mercedes avranno delle quote paritarie e utilizzeranno delle mappe con dati comuni per fornire ai propri clienti dei sistemi di navigazione diversi per ogni marchio così da migliorare l'esperienza di guida a seconda delle priorità di ogni vettura. Nokia Here avrà un ruolo chiave per la mobilità del futuro, sia convenzionale, sia autonoma. Here sarà infatti la base di partenza per far nascere dei nuovi sistemi di navigazione estremamente precisi che sfrutteranno le mappe digitali insieme a dati acquisiti in real time dalle automobili per migliorare la sicurezza e l'esperienza di guida grazie a nuovi servizi e funzioni.

  • shares
  • Mail