Mitsubishi Pajero Sport 2015

Mitsubishi richiama il prototipo GR-HEV ed introduce uno stile più elaborato, tecnologico. Piacerà?

Mitsubishi rinnova completamente il Pajero Sport ed introduce una serie di contenuti più attuali, tecnologici, necessari per rendere competitivo il mid-size SUV – giunto alla terza serie – nelle oltre 90 nazioni in cui sarà venduto. La novità assoluta è rappresentata dalla trasmissione automatica ad 8 rapporti, al debutto su una vettura del marchio giapponese e capace di garantire un sensibile miglioramento nell’economia d’utilizzo: il documento stampa cita una riduzione dei consumi pari al 17% rispetto al vecchio cambio automatico.

La vettura riceve poi il suo primo motore a gasolio: è un turbodiesel da 2,4 litri, di cui al momento non conosciamo le particolarità tecniche. Lo stesso motore è già disponibile per la L200, dov’è configurato nelle varianti da 154 CV/380 Nm e 181 CV/430 Nm. Il Pajero Sport introduce poi una lunga serie di tecnologie di assistenza alla guida (citiamo ad esempio il Forward Collision Mitigation ed il Blind Spot Warning) e prevede il freno a mano di tipo elettrico, novità assoluta per un’automobile della casa.

La trazione integrale è gestita dall’impianto Super-Select 4WD-II. Anch’esso introduce novità significative, come ad esempio la modalità di guida offroad e l’Hill Descent Control. La Pajero Sport misura 4,785 mm in lunghezza (+90 mm), 1,805 mm in altezza (-35 mm) e vanta un passo maggiorato di 15 mm (da 2,800 a 2,185 mm), mentre l’altezza da terra cresce di 13 mm e si attesta a 218 mm. L’abitacolo ospita fino a 7 passeggeri. Al momento non è confermato il debutto in Europa.

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: