Autovelox Maps: l’app che segnala gli autovelox

Non solo gli autovelox, ma rileva anche i Tutor e permette anche di sapere dove hai parcheggiato l’auto

Autovelox Maps – Gli autovelox sono uno degli incubi degli automobilisti, anche perché sempre più spesso vengono usati non per la sicurezza, ma per far cassa da parte dei comuni. E’ stata aggiornata l’app Autovelox Maps, che assiste gli automobilisti segnalando le postazioni di controllo presenti in Italia, con le postazioni Autovelox e le tratte Tutor aggiornate all’attuale mese di luglio 2015.

Sono oltre 34.000 i punti caricati nel database dell’App e sono comprese tutte le tratte Tutor presenti nelle nostre strade, con un aggiornamento costante, gestito dalla comunità di Adivor, che verifica l’attendibilità e la precisione delle segnalazioni effettuate. Le segnalazioni avvengono tramite avvisi vocali e visivi, permettendo così una guida senza distrazioni.

Oltre ad autovelox (fissi e mobili) e Tutor (con indicazione della velocità media in tempo reale), vengono caricati anche i semafori controllati da telecamera e con rilevatori di velocità, le zone a traffico limitato (ZTL), le telecamere per le corsie preferenziali ed i sorpassometri. Infine, è possibile salvare la posizione del parcheggio o di un punto per poi poter essere guidati dalla mappa.

Disponibile per iOs, è disponibile su iTunes Store al costo di 0,99 euro.

Ultime notizie su App per l'automobile

Ogni settimana un post relativo ad applicazioni per smartphone iPhone e Android, utili agli automobilisti.

Tutto su App per l'automobile →