Milano: diminuiscono auto, smog e traffico

Il dato dell'assessore Maran: "Dieci anni fa si contavano 65 auto ogni 100 abitanti, oggi il rapporto è di 51/100"

Duomo Milano

Milano – Il traffico e lo smog sono due dei problemi principali delle grandi città: non fa ovviamente eccezione Milano, dove però da qualche anno viene applicata una strategia per cercare di ridurle. L’introduzione di Area C per limitare gli ingressi nel centro cittadino ed un ampio servizio di car sharing stanno portando dei risultati importanti per il capoluogo lombardo.

La congestion charge avviata nel gennaio 2012 ha ridotto di 25 milioni di transiti l’accesso al centro cittadino in tre anni, con una media di 38mila auto al giorno in meno, riducendo così nel contempo anche lo smog. Per quanto riguarda il car sharing, sono circa 300.000 gli iscritti nel capoluogo lombardo, nettamente leader in Italia in questo settore.

Questi servizi, uniti anche ad un ampliamento della rete della metropolitana, hanno portato ad una riduzione sensibile di immatricolazioni di auto: 15mila auto in meno, rispetto al 2013, secondo i dati pubblicati ad Aci. “Dieci anni fa a Milano si contavano 65 auto ogni 100 abitanti, oggi il rapporto è di 51/100”, il dato dell’assessore alla mobilità Pierfrancesco Maran a Repubblica.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail