Mercedes Classe C: la Coupé è pronta al lancio

La gamma motori ricalcherà l'offerta delle berlina e wagon, ad eccezione delle unità meno performanti. Resta in dubbio la presenza dell'ibrida plug-in.

Mercedes sta ultimando i collaudi su strada della nuova Classe C Coupé, vettura in rampa di lancio ed il cui esordio potrebbe coincidere con il salone di Francoforte (13-27 settembre). La conferma arriva da queste immagini, scattate nelle vicinanze del Nurburgring. L’automobile è priva delle camuffature viste finora ed appare in veste ormai definitiva.

Ci è quindi possibile formulare alcuni giudizi di natura estetica, che ovviamente ci riconducono alla Classe S Coupé: le due vetture condividono la stessa impronta e rispettano i capisaldi dell’attuale motivo stilistico, incentrato su linee tondeggianti e morbide e sull’assoluta mancanza di spigoli. La C Coupé riprende dalla sorella maggiore i fanali posteriori a LED e l’accenno di spoiler sul volume posteriore, oltre alla due profonde nervature sulla fiancata.

La base meccanica appartiene invece alla Classe C berlina: prevede la trazione posteriore e motori anteriori longitudinali, ad espressione di una dinamica di guida che sarà sportiveggiante ma non certo estrema. In gamma saranno comunque previsti modelli ad alte prestazioni, in allestimento AMG Line o AMG: il primo adotterà quasi sicuramente il nuovo sei cilindri 3.0 da 333 CV, mentre la seconda potrebbe montare il V8 biturbo da 4 litri.

  • shares
  • Mail