Si mangia le unghie in auto: multato

Il conducente aveva una liberta d'azione limitata e per questo motivo è stato sanzionato. Da ora in poi imparerà a mangiarsi le unghie solo a casa...

Un tifoso si mangia le unghie

Un automobilista di Salamanca (Spagna) dovrà pagare 80 euro a causa di un’infrazione piuttosto inusuale: è stato multato perché si mangiava le unghie mentre era al volante. Gli agenti hanno contestato all’uomo la violazione dell’articolo 18 del Codice della Strada, scrivendo nel verbale che “non manteneva la giusta libertà di movimento” in quanto “stava guidando mordendosi le unghie” della mano.

L’automobilista dovrà pagare un’ammenda di 80 euro, riducibile della metà qualora versi l’importo entro il 24 giugno 2015 (venti giorni dopo aver commesso il reato). La fotografia del verbale è stata caricata su Twitter da Salamanca24horas, sito molto critico nei riguardi dell’amministrazione locale: la Polizia è accusata di non interessarsi alla sicurezza degli automobilisti, ma di voler fare soltanto cassa. Viene citato l’esempio di un ragazzo multato per guidava masticando il chewingum, più sfortunato ancora del ragazzo multato perché si grattava un orecchio.


  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: