Ford EcoBoost: il 1.0 per la quarta volta motore dell'anno

Il 1.0 ha vinto nella categoria d'appartenenza. Sono dieci le vetture ad utilizzarlo: fra queste ci sono modelli di segmento inferiore (Fiesta), medio (Focus) o persino da lavoro, come il Transit Courier.

Un'immagine del Ford EcoBoost 1.0

La giuria del premio International Engine Of The Year ha eletto vincitore il Ford EcoBoost da 1 litro, giudicato motore dell’anno nella categoria riservata ai propulsori di cilindrata inferiore a 1 litro. Tale riconoscimento vale un poker: il piccolo EcoBoost si è aggiudicato il titolo di categoria per il quarto anno consecutivo, portando così ad otto il numero di premi vinti (quattro assoluti e quattro di categoria).

Gli 87 giurati hanno espresso la valutazione formulando un giudizio nel merito di guidabilità, prestazioni, efficienza, comfort e contenuto tecnologico, premiando il tre cilindri – così leggiamo sulla nota stampa – grazie all’elevato contenuto tecnologico e alle sue qualità di efficienza, prestazioni e piacere di guida.

Il 1.0 EcoBoost ha ottenuto 444 voti e precede il tre cilindri 1.0 del gruppo General Motors (176 voti), il due cilindri 647 cc della BMW i3 (163 voti), il tre cilindri 1.0 del gruppo Volkswagen (138 voti), il due cilindri 875 cc del gruppo FCA (132 voti) ed il tre cilindri 900 (119 voti) montato sulle Dacia, Smart e Renault.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: