Le Ferrari del Gangster all'asta a Londra

Don Car-Leone, questo era il soprannome con cui veniva chiamato Alexander Surin, un boss della droga che fino a poche settimane fa operava i propri traffici illeciti a Londra. Questo per via della passione del gangster per le automobili. L'uomo, attualmente fuggitivo rifugiatosi a Dubai, aveva infatti una grande collezione di automobili acquistate con i proventi dei propri loschi affari. La Polizia inglese è riuscita a sequestrare le vetture del criminale che nelle prossime settimane andranno all'asta.

Tra i modelli più pregiati della collezione si segnala una Ferrari Enzo del valore di circa un milione di euro: proprio questa vettura potrebbe così diventare l'auto sequestrata più costosa della storia. Oltre all'hypercar di Maranello nel garage di Don Car-Leone c'erano però anche una Ferrari 599 GTB ed una Ferrari California, ma la passione del gangster non si limitava alle sole vetture del Cavallino Rampante.

Dopo aver posseduto una Bugatti Veyron l'uomo ha acquistato anche una Rolls-Royce Phantom nella quale sono state trovate banconote per oltre un milione di euro nel bagagliaio. L'asta, che sarà senza riserva, avrà luogo al Goodwood Festival of Speed il prossimo 26 giugno.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: