Ford torna alla 24 Ore di Le Mans

Ford GT - Ford ha annunciato direttamente a Le Mans in occasione della gara di endurance più famosa al Mondo il ritorno alle corse di durata con una nuova sportiva. Ford parteciperà alle prossime edizioni con la nuova Ford GT pensata appositamente per il campionato FIA WEC la 24 Ore di Le Mans. Il 2016 non è stato però scelto a caso: si tratta infatti del cinquantesimo anniversario dalla prima vittoria della Ford GT40 alla 24 Ore di Le Mans, pilotata da Bruce McLaren e Chris Amon. L'anno successivo, nel 1967, Ford conquistò nuovamente il titolo con la Ford GT40 Mk IV guidata da Dan Gurney e A.J. Foyt.

Parallelamente da quanto fatto negli anni sessanta, con Ford che volle battere Ferrari in una gara dominata dagli uomini di Maranello negli ultimi sei anni consecutivi, ora l'Ovale Blu ha intenzione di interrompere il dominio dei Quattro Anelli. Bill Ford, Raj Nair e Mark Fields hanno infatti annunciato insieme alla leggenda Chip Ganassi l'ingresso della nuova Ford GT nel WEC, il Mondiale Endurance.

La vettura sarà un'evoluzione dell'auto stradale, utilizzerà il 3.5 litri EcoBoost abbinato ad un'aerodinamica finemente studiata per le competizioni ed a soluzioni tecniche che permetteranno un complessivo alleggerimento del peso della vettura. L'obiettivo, come dichiarato da Chip Ganassi, è quello di vincere la 24 Ore di Le Mans. La prima competizione alla quale prenderà parte la nuova Ford GT WEC sarà la 24 Ore di Daytona a Gennaio 2016, per poi proseguire con le varie gare della stagione.

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: