Audi: entro il 2020 ogni modello avrà una variante e-tron

Audi R8 E-Tron

Audi ha confermato la sua futura strategia di mercato che prevederà, entro il 2020, di avere una variante elettrica per ogni modello in gamma. Le vetture e-tron sono per il marchio degli anelli quelle auto con trazione unicamente elettrica e che possono considerarsi capaci di percorrere lunghe distanze senza problemi di autonomia.

Se questo obiettivo fosse raggiunto, il volume di mercato che Audi potrebbe ottenere solo dalla vendita delle e-tron sarebbe di più di 100 mila unità. La prima vettura che sarà introdotta sarà l'Audi R8 e-tron che arriverà sul mercato entro la fine dell'anno e che sviluppa 308 cavalli con una coppia di 820 Nm. Il pacco batterie è agli ioni di litio da 49 kWh e garantisce alla vettura un'autonomia di 215 km con prestazioni da vera sportiva: lo 0-100 è coperto in 4.6 secondi mentre la velocità massima è autolimitata a soli 200 km/h per non esasperare troppo il consumo delle batterie.

Al momento non sono state ancora diramate informazioni su quale potrebbe essere la prossima vettura a subire l'elettrificazione completa, anche se alcuni muletti stanno testando le piattaforme elettriche e quelle con sistema extended range. La prossima vettura e-tron potrebbe essere l'Audi A6 e-tron, già presentata come concept, oppure l'Audi A8, già predisposta per il sistema ibrido e con una clientela disposta a spendere grandi cifre per la propria autovettura.

Audi R8 E-Tron
Audi R8 E-Tron
Audi A6 L e-tron concept
Audi A6 L e-tron concept

  • shares
  • Mail
36 commenti Aggiorna
Ordina: