Nuova Alfa Romeo Giulia: il render di Malandrinos Konstantinos

Ecco l'ultimo render dell'attesa berlina del Biscione

Tre settimane; mancano esattamente 3 settimane alla presentazione della nuova Alfa Romeo Giulia, l'auto sulla quale è stato scritto tutto ed il contrario di tutto. E su cui, a dire il vero, sappiamo ancora molto poco. L’ultima novità in ordine di tempo riguarda le motorizzazioni turbodiesel: il 27 maggio è infatti stato diramato il comunicato ufficiale FCA relativo ad un nuovo 4 cilindri 2.2 Multijet capace di potenze comprese fra 185 e 200 CV e di una coppia motrice di ben 440 Nm. Un’unità propulsiva che debutterà sulla Jeep Cherokee ma che troveremo anche nel cofano delle nuove Alfa Romeo.

Per ingannare la logorante attesa, vi proponiamo l’ultimo render dedicato alla Giulia, firmato dal designer greco Malandrinos Konstantinos. La sua interpretazione del “Progetto 952” sembra voler fondere i concetti stilistici visti su 4C, 156 e 159, specie nel frontale. La fiancata appare molto slanciata, complice l’architettura a trazione posteriore che consentirà di ridurre lo sbalzo anteriore anche sull'auto definitiva. Altrettanto accattivante la coda, con l’accenno di superficie aerodinamica incorporata nel cofano baule, la fanaleria orizzontale ed i 4 terminali di scarico. Vi piacerebbe se la Giulia che vedremo il 24 giugno fosse simile a quella disegnata da Konstantinos?

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail
7 commenti Aggiorna
Ordina: