Da Amazon nella tua Audi in un clic

Il servizio si chiama "Audi connect easy delivery" e verrà lanciato in prova a maggio.

audi Amazon

In tanti abbiamo provato la seccatura di rimanere a casa ad attendere che il corriere ci recapitasse un pacco contentente degli acquisti fatti on-line. Tante volte ci sono dei disguidi negli orari di passaggio della ditta di spedizioni o semplicemente non possiamo essere in casa perché fuori per lavoro. A questo hanno pensato Amazon e Audi, che hanno stretto un accordo per un servizio chiamato Audi connect easy delivery.

Ma in cosa consiste? Dopo che si è concluso un ordine sul sito di Amazon, si potrà fornire l'indirizzo per localizzare la propria Audi connessa ad internet al posto dell'indirizzo di casa. Il corriere otterrà così un codice temporaneo che gli permetterà di aprire il bagagliaio dell'auto per una sola volta in una fascia oraria ristretta e prestabilita. A quel punto il fattorino riporrà all'interno lo scatolone contente i vostri acquisti, così da trovarli comodamente una volta che si va a riprendere la macchina.

Al momento però ci sono delle restrizioni: il servizio sarà in prova da maggio a Monaco di Baviera e per usufruire del servizio bisogna essere utenti Amazon Prime, ma le premesse di comodità del servizio lasciano presagire un'espansione futura di questo tipo di spedizione.

  • shares
  • Mail