Corvette Z06 C7.R Edition

La sportiva del cravattino mantiene il V8 sovralimentato, ma aggiunge una dotazione tecnica di prim'ordine. Sarà disponibile in due colorazioni e richiamerà l'estetica della vettura da corsa.

Chevrolet si rivolge agli appassionati della guida in pista ed introduce uno specifico pacchetto destinato alla Corvette Z06, che guadagna in tal modo contenuti più specialistici ed esclusivi. La Z06 C7.R Edition sarà disponibile in 500 esemplari e consta dei pneumatici Michelin Pilot Sport Cup 2, dell’impianto frenante con dischi freno in materiale composito e di un kit aerodinamico in parte inedito, che include appendici regolabili: tali modifiche si rivelano funzionali per aumentare il carico a terra a velocità sostenuta.

Le novità riguardano anche la parte estetica, in ragione delle nuove grafiche, delle pinze freno di colore giallo, dei cerchi in lega neri e di alcuni particolari in fibra di carbonio, come lo spoiler posteriore, l’inserto sul cofano anteriore e dettagli interni. Le grafiche sono dedicate, come specifica è anche la placchetta interna ad indicare il numero dell’esemplare. L’auto può essere ordinata in nero oppure nella tinta Corvette Racing Yellow Tintcoa.

Il 6.2 LT4 sviluppa qui 668 CV/881 Nm e lavora con il supporto di un compressore volumetrico da 1,7 litri, che raggiunge i 20.000 giri/minuto e vanta un arco d’utilizzo di 5.000 giri/minuto più ampio rispetto al compressore della Corvette ZR1. Di serie è previsto il cambio manuale a sette marce, ma in opzione viene offerto l’automatico ad otto rapporti. Quest’ultimo non migliora solo l’economia d’utilizzo, ma anche lo scatto da fermo: la Z06 completa lo 0-100 km/h in 3,4 secondi quando utilizza la trasmissione automatica ed in 3,8 secondi quando adotta il manuale.

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: