Mini - Salone di Shanghai 2015 Live

Salone di Shanghai 2015 Live - Mini espone la propria gamma al Salone cinese, mettendo in mostra i modelli presenti nei listini asiatici ma anche la Mini Countryman utilizzata per correre la Dakar. L'esemplare esposto al Salone di Shanghai è proprio quello utilizzato da Nasser Al-Attiyah per vincere la Dakar 2015 conquistando il quarto titolo consecutivo per la Mini All4 Racing.

Per la clientela orientale Mini ha però esposto anche i vari modelli della gamma cinese. La Mini 3 porte è stata affiancata dalla più recente, e spaziosa, Mini a 5 porte. Il passo allungato ed alcune modifiche al telaio modulare, per un corpo vettura lungo 16 centimetri in più, hanno permesso alla compatta inglese di proporre più spazio per i passeggeri posteriori, permettendo anche di poter sfruttare un bagagliaio dalla volumetria maggiore: 278 litri, 67 in più rispetto alla sorella con 2 porte in meno.

A Shanghai Mini ha dato però spazio anche alle performance con la Mini Paceman John Cooper Works. La tre porte è infatti la variante più sportiva della gamma dei crossover Mini: sotto al suo cofano anteriore è infatti presente un 1.6 sovralimentato da 218 cavalli e 280 Nm di coppia massima. Il quattro cilindiri è accoppiato alla trazione integrale All4 e permette alla Mini Paceman JCW di scattare da 0 a 100 chilometri orari in 6.9 secondi, toccando una velocità massima di 226 chilometri all'ora.

  • shares
  • Mail