Omologazione obbligatoria per i pneumatici ricostruiti

PneumaticiIl Consiglio dell’Unione Europea, nella prossima riunione prevista per il 21 aprile, potrebbe colmare una grave lacuna della legislazione italiana e di altri paesi dell’Unione. Si tratta dell’obbligo di omologazione per i pneumatici ricostruiti. Ne da notizia l’Airp (Associazione italiana ricostruttori di pneumatici) che da tempo si batte perché il vuoto normativo venga colmato. Può sembrare assurdo - si legge in un comunicato dell'Airp - ma in effetti oggi in Italia esiste l’obbligo di omologare i pneumatici nuovi, ma non vi è un obbligo analogo per i pneumatici ricostruiti.

  • shares
  • Mail