Porsche: no al Diesel e sì alla ibrida

Porsche Cayenne

Porsche ha chiarito che nessun motore Diesel sarà installato sulle proprie vetture, soluzione che le avrebbe permesso di avvicinarsi ai limiti di emissioni allo scarico dalle future normative in tema di anidride carbonica. Secondo Just Auto la casa di Stoccarda avrebbe già scelto la strada della propulsione ibrida, utilizzata probabilmente già dalla prossima generazione del Cayenne.

Per rispettare il limite di 130 g/km di CO2 previsto dall'Unione Europea per il 2012, la futura Cayenne ibrida utilizzerà una motorizzazione mista benzina/elettrica sviluppata con Volkswagen e Audi (per Touareg e Q7), in grado di ridurre i consumi del 15% rispetto ai propulsori tradizionali.

Da Porsche c'è da aspettarsi per la fine del decennio una ibrida veramente sportiva, che utilizzerà i motori elettrici anche per incrementare la potenza.
A quanto pare i destini di Rudolf Diesel e Ferdinand Porsche, grandi pionieri dell'automobile quasi coetanei, continueranno a non incrociarsi!

Via | Motor Authority

  • shares
  • Mail
95 commenti Aggiorna
Ordina: