GP Bahrain F1 2015: Hamilton in pole, poi super-Vettel

Il campione del mondo si conferma e rifila quattro decimi a Sebastian Vettel. Prosegue il momento negativo di Nico Rosberg, terzo e lontanissimo dal compagno di team.

Lewis Hamilton stabilisce il miglior tempo nelle qualifiche (1’32’571) e scatterà dalla pole position, mettendosi alle spalle un comunque ottimo Sebastian Vettel (1’32”982) ed il compagno di scuderia Nico Rosberg. Quarto Kimi Raikkonen, bravo a tenere lontane le Williams di Valtter Bottas (quinto) e Felipe Massa (sesto). La prima Red Bull è quella di Daniel Ricciardo, settimo, mentre Fernando Alonso partirà dodicesimo. La gara partirà domani alle 17.

18.02Hamilton in pole!. Poi Vettel, Rosberg, Raikkonen, Bottas, Massa, Ricciardo, Hulkenberg, Sainz e Grosjean.
18.00Termina la Q3!
17.57 – Tutti in pista per l’ultimo tentativo!
17.52 – L’australiano della Red Bull va in testa con il tempo di 1’33”850.
17.52 – 1’34’522 è il tempo di Vettel.
17.51 – Ricciardo è l’unico a montare gomme nuove.
17.48 – Entrano subito le Ferrari.
17.48Inizia la Q3!

17.41 – Miglior tempo è il clamoroso 1’32’669 di Hamilton, che rifila 871 millesimi al secondo (Raikkonen). Restano fuori Perez, Nasr, Ericsson, Alonso, Verstappen.
17.40Termina la Q2!
17.37 – Vettel è terzo. Raikkonen lo sopravanza e termina secondo.
17.35 – Alonso si prepara.
17.34 – Mancano 6 minuti. I tempi per le due Rosse sono piuttosto stretti.
17.33 – Le Ferrari devono ancora scendere in pista.
17.32Che giro di Hamilton! 1’32’669.
17.31 – 1’36’354. Il primo giro cronometrato è del messicano.
17.28 – Il primo a farlo è Perez.
17.28 – Ancora nessuno è sceso in pista.
17.25Inizia la Q2!

McLaren si qualifica per la Q2 ed ottiene il risultato minimo. Sessione da dimenticare per Maldonado (Grosjean è ottavo!) e Kvyat, ad oltre un secondo da Ricciardo.

17.20 – Il miglior tempo è di Hamilton (1’33”928). Fuori Maldonado, Kvyat, Stevens, Mehri e Button.
17.20 – Bandiera a scacchi. Termina la Q1!
17.18 – Da tenere d’occhio le due Williams.
17.18 – Mancano 60 secondi alla fine della Q1. In questo momento sarebbero fuori Verrstappne, Maldonado, Stevens e Mehri. Button è fuori dopo problemi tecnici.
17.15 – Raikkonen balza in testa, scalzando subito Vettel.
17.11 – Il tedesco scende in pista, subito con le gomme gialle: non prende rischi.
17.10 – Vettel e Alonso sono ancora senza tempo utile.
17.09 – Al momento c’è in testa Rosberg.
17.07 – Già fuori la McLaren di Jenson Button: problema meccanico e auto parcheggiata.
17.00 – Inizia la Q1!

I Video di Autoblog

Ultime notizie su Formula 1

La Formula Uno (o Formula 1) è la Regina tra le competizioni motoristiche. Nel 2020 piloti e team si contenderanno il 71° campionato piloti ed il 63° campionato costruttori. E'il terzo anno dall'avvento dell [...]

Tutto su Formula 1 →