Mazda MX-5 Club Edition

Mazda MX-5 Club Edition – A New York arriva il nuovo allestimento sportivo per la roadster giapponese.

Mazda MX-5 Club Edition – Mazda presenta al Salone di New York 2015 il nuovo allestimento sportivo della due posti. I tecnici del marchio nipponico hanno concentrato i propri sforzi nell’alleggerire il corpo vettura del modello di base, donando però alla nuova Mazda MX-5 Club Edition una caratterizzazione sportiva ancor più marcata.

La Mazda MX-5 Club Edition, oltre a proporre un kit aerodinamico esclusivo, introduce nuovi cerchi in lega da 17 pollici con pneumatici 205/45 ma propone anche delle modifiche tecniche ben più importanti. Di serie sulle versioni con cambio manuale saranno infatti presenti un differenziale a slittamento limitato ed un nuovo assetto sportivo firmato Bilstein. Oltre a questo la vettura sarà irrigidita da nuove barre di torsione che enfatizzerà ulteriormente la guidabilità della sportiva.

Si richiesta, l’acquirente potrà avere anche un impianto frenante maggiorato Brembo abbinabile anche a dei cerchi ultraleggeri BBS da 17 pollici. Tutti gli esemplari di Mazda MX-5 Club Edition saranno equipaggiati con il sistema di infotainment Mazda Connect, con i clienti che avranno anche un sistema audio Bose a nove altoparlanti.

Mazda MX-5 Club Edition: prime informazioni

Mazda MX-5 Club Edition – Al Salone di New York debutterà la roadster stradale più aggressiva della storia.

Mazda MX-5 Club EditionMazda la descrive come la versione stradale della quarta generazione più aggressiva di sempre. Si tratta della nuova Mazda MX-5 Club Edition che sarà portata al debutto la prossima settimana in America in occasione del Salone di New York.

Per il momento non vi sono informazioni dettagliate a riguardo ma ci si aspetta che Mazda possa introdurre in gamma un nuovo allestimento pensato per enfatizzare il piacere di guida modificando al contempo il look degli esterni della vettura. Per far ciò Mazda potrebbe aver realizzato un body kit esclusivo composto da nuovi paraurti che si andranno ad abbinare ad un possibile alettoncino posteriore pensato non solo per enfatizzare il look sportivo dell’auto ma anche per migliorarne handling e prestazioni in curva.

Sembra infine improbabile il debutto di una nuova motorizzazione, con la Mazda MX-5 che però potrebbe presto ricevere una variante sovralimentata. La nuova Mazda MX-5 Club Edition potrebbe così proporsi solo nella più performante variante 2.0 litri da 155 cavalli e 200 Nm.

I Video di Autoblog

Ultime notizie su Mazda

Mazda viene fondata nel 1921 ed ha sempre legato la propria esistenza alla città di Hiroshima, tragicamente nota per la dolorosa esperienza della bomba nucleare Little Boy. In quegli anni Ma [...]

Tutto su Mazda →