Porsche 959: a Ginevra finisce con le ruote all'insù

L’alta velocità e l’asfalto sdrucciolevole hanno messo in difficoltà il conducente di una Porsche 959, incapace di tenere le redini della sua automobile e trovatosi all’improvviso a testa in giù. Le immagini provengono da Ginevra (Svizzera). Al momento non ci è possibile commentare la dinamica dell’incidente, perché Autogespot non fornisce dettagli in proposito. Sappiamo che la 959 ha urtato un guardrail ed in questo frangente si è ritrovata con le ruote puntate verso il cielo. La vettura sembra comunque riparabile, anche se a caro prezzo: il tetto è realizzato in kevlar e necessita di ampi fondi per essere aggiustato. La Porsche 959 risale al 1986 e venne costruita in 288 esemplari, più 29 unità nella variante Sport.

  • shares
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: