Mercedes Aesthetics S: una scultura anticipa la nuova Classe S MY 2013

Mercedes Aesthetics S

Mercedes presenterà al Salone di Parigi 2012 la Aesthetics S: si tratta di una scultura che prefigura il design della nuova Classe S MY 2013, internamente conosciuta come W222. Attraverso quest’ultima “opera d'arte” del costruttore di Stoccarda, è possibile conoscere alcune delle linee distintive della rinnovata ammiraglia teutonica. In particolare si può notare la presenza di due nervature curvilinee a livello della fiancata: una superiore e discendete verso il parafango posteriore ed una inferiore ad ascendente verso lo stesso.

Già nel 2010 e nel 2011 Mercedes aveva presentato altre “Aesthetics”: la “No.1” anticipava le forme dell'attuale CLS; la “No.2” costituiva un assaggio dello stile degli interni dei futuri modelli, mentre la “Aesthetics 125” era stata concepita per i 125 anni dalla nascita della Benz Patent Motorwagen, l’odierna Mercedes Benz. La casa tedesca porterà alla rassegna parigina un esemplare della Typ 300 W189 e le berline Classe S delle serie W108: serviranno per costruire un ponte temporale fra il passato ed il futuro linguaggio stilistico della casa della Stella.

Mercedes Aesthetics S: una scultura anticipa la nuova Classe S MY 2013
Mercedes Aesthetics S: una scultura anticipa la nuova Classe S MY 2013
Mercedes Aesthetics S: una scultura anticipa la nuova Classe S MY 2013
Mercedes Aesthetics S: una scultura anticipa la nuova Classe S MY 2013

Mercedes Aesthetics S: una scultura anticipa la nuova Classe S MY 2013
Mercedes Aesthetics S: una scultura anticipa la nuova Classe S MY 2013

  • shares
  • Mail
15 commenti Aggiorna
Ordina: