Lotus e i progetti futuri

Lotus Engineering ha rilasciato la sua ultima newsletter in cui spiega, oltre ai recenti successi sportivi e commerciali, i futuri progetti. La Casa inglese spiega con grande chiarezza l’impiego dell’alluminio per la realizzazione delle proprie vetture, in particolar modo della nuova Esprit, supercar prevista per il 2009 con un propulsore V8 da quasi 400 cavalli

di Ruggeri


Lotus Engineering ha rilasciato la sua ultima newsletter in cui spiega, oltre ai recenti successi sportivi e commerciali, i futuri progetti.

La Casa inglese spiega con grande chiarezza l’impiego dell’alluminio per la realizzazione delle proprie vetture, in particolar modo della nuova Esprit, supercar prevista per il 2009 con un propulsore V8 da quasi 400 cavalli di orgine BMW.
Sempre sfruttando la tecnologia realizzativa tramite alluminio per telaio e carrozzeria, si parla di una futura crossover dotata di trazione 4×4 e dalle dimensioni contenute oltre che alla progettazione di una coupé GT compatta con trazione integrale e motore posizionato anteriormente.

Ultima notizia estrapolata dalla newsletter è la conferma che Lotus realizzerà versioni speciali di modelli di serie di altre case automobilistiche, con Ford e Opel in testa.

Via | MotorAuthority.com

Lotus porojects

Ultime notizie su Anticipazioni

Anticipazioni, bozzetti e foto spia delle auto in arrivo nei prossimi anni

Tutto su Anticipazioni →