Fiat: nuova Punto rinviata al 2015?

Sergio Marchionne

La produzione della nuova Fiat Punto sarà rinviata al 2015? Lo riferiscono fonti del settore automotive a Radiocor, come riporta il Sole 24 Ore.

A quanto pare non è arrivata nessuna conferma da parte di Fiat, ed il tutto è rimandato a fine Ottobre, alla presentazione del nuovo piano industriale ed utilizzo degli impianti in occasione della trimestrale.

Non si tratta del primo slittamento per la nuova Punto. Se all'inizio si parlava del 2013, erano poi circolate voci che indicavano come data il 2015, ma lo scorso Giugno Sergio Marchionne aveva parlato di voler riconsiderare il progetto.

Il mese scorso Punto ha ceduto lo scettro di auto più venduta in Italia alla nuova Panda prodotta a Pomigliano. A proposito di stabilimenti, sorge qualche dubbio sullo su Cassino dove, sempre secondo Radiocor, la produzione "è modesta e potrebbe essere accorpata a un altro stabilimento"; diversa la situazione di Mirafiori considerata un "simbolo troppo forte". Il tutto mentre in questi giorni sono in arrivo le prime 500L prodotte a Kragujeva, nella Serbia centrale.

Fiat Punto 2012
Fiat Punto 2012
Fiat Punto 2012
Fiat Punto 2012

Nello stesso tempo arrivano dati positivi per Fiat in Brasile, dove le vendite sono salite su base annuna del 32% per quanto riguarda le vetture e del 3% nei veicoli commerciali. Si tratta di un generale +5% rispetto al 2011 ed di una leadership in entrambe segmenti.

Fiat Punto 2012
Fiat Punto 2012
Fiat Punto 2012
Fiat Punto 2012
Fiat Punto 2012
Fiat Punto 2012
Fiat Punto 2012
Fiat Punto 2012
Fiat Punto 2012
Fiat Punto 2012

Foto | © TM News

  • shares
  • Mail
71 commenti Aggiorna
Ordina: