BMW: maggiori informazioni sulla Z3 M Roadster con motore V12

BMW Z3 M Roadster V12

La curiosità maturata nei confronti della BMW Z3 M Roadster con motore V12 ha spinto Carscoop ad intervistare Matthew Russell, a capo del settore comunicazione per BMW Nord America. Veniamo quindi a scoprire che l’auto venne realizzata nel 1999 e fu mostrata solo al periodico tedesco Autozeitung. Con questo prototipo i tecnici dell’Elica dimostrarono che il vano motore della Z4 Roadster poté ospitare tutti i propulsori disponibili nella banca organi BMW.

La sportiva utilizza il V12 5.4 delle 750i ed 850Ci, prodotto da metà anni ’90 fino a metà ’00. Era accreditato di 326 CV a 5.000 giri/minuto e sviluppava una coppia massima di 490 Nm a 3.900 giri/minuto, scaricati a terra da un cambio manuale a 6 rapporti. La Z3 M Roadster poteva accelera da 0 a 100 km/h in 5.5 secondi, poteva coprire il chilometro da fermo in 24.4 secondi e raggiungeva la velocità massima di 263 km/h. L’auto montava inoltre pneumatici da 17 pollici differenti fra anteriore (225/45) e posteriore (245/40) e pesava 1.400 chili.

  • shares
  • Mail
10 commenti Aggiorna
Ordina: