Rolls Royce Phantom Drophead Coupé Series II: tre esemplari per omaggiare i Giochi Olimpici

Rolls Royce Phantom Drophead Coupè Series II

A centotto anni dalla fondazione Rolls Royce cambia logo. Eppure questa notizia non ha guadagnato la risonanza auspicata, se non altro perché il cambiamento non riguarda tutte le Rolls Royce ma solo tre esemplari su base Drophead Coupè. Le tre Phantom Drophead Coupè Series II realizzate per la cerimonia di chiusura dei XXX Giochi Olimpici non presentano infatti la tradizionale doppia R, sostituita da una placca in metallo con sopra disegnato il profilo dello Spirit of Ecstasy avvolto nella bandiera Union Jack. La personalizzazione di ciascuna vettura è stata curata dal Rolls Royce Bespoke Design Team, che ha inoltre applicato la vernice English White, una mostrina sul volante con disegnata la torcia olimpica ed il motto olimpico “Citius! Altrius! Fortius!”, quest’ultimo invece inserito nel coprimozzo. All’abitacolo viene poi destinata una placchetta dov’è indicato il numero dell’esemplare.

Rolls Royce Phantom Drophead Coupè Series II
Rolls Royce Phantom Drophead Coupè Series II
Rolls Royce Phantom Drophead Coupè Series II
Rolls Royce Phantom Drophead Coupè Series II

Rolls Royce Phantom Drophead Coupè Series II
Rolls Royce Phantom Drophead Coupè Series II
Rolls Royce Phantom Drophead Coupè Series II

  • shares
  • Mail
6 commenti Aggiorna
Ordina: