Cittadino newyorkese si libera della sua Honda Civic del 1982. Quartiere in lutto

Iniziative di questo genere accadono solo a New York, città per cui la stravaganza e l’originalità rappresentano un motivo di vanto e fonte d’orgoglio. Sabato scorso un intero quartiere si è fermato per concedere l’ultimo saluto ad una sgangherata Honda Civic, risalente al 1982 e con oltre 250.000 chilometri, che gli abitanti della zona ricordano come “Bluey”. Tracce della vernice sky blue è difficile vederne, ma ciascuna persona presente al funerale ha ricordato l’auto con affetto ed ha espresso la propria commozione nel rinunciare ad una fra le memorie storiche più longeve del quartiere.

Basti sapere che la Civic venne addirittura capovolta durante le tensioni a Washington Heights del 1992, a cui seguirono riparazioni per 1.500 dollari. Il proprietario dell’auto ed organizzatore dell’evento, Harry Ettling, ha addirittura rivelato che più vicini sono andati da lui a raccontargli che ‘Bluey’ avrebbe cambiato la loro vita. “Al momento non ho ancora acquistato una nuova automobile – confida Heights al Daily News –. Mi serve tempo per guarire”. La magia e l’affetto nutrito nei confronti dell’auto non hanno impedito a Heights di spedirla dallo sfasciacarrozze…

  • shares
  • Mail
16 commenti Aggiorna
Ordina: