ECOmove: prime informazioni sulla QBEAK EV

L’ECOmove QBEAK EV viene dalla Danimarca e promette di rivoluzione il concetto stesso dell’auto elettrica

La società danese ECOmove ha comunicato le prime informazioni riguardanti il suo progetto QBEAK EV, una vettura elettrica dalle caratteristiche modulabili che ogni automobilista può assemblare in funzione delle proprie necessità. Il catalogo messo a disposizione permette di scegliere fra accessori destinati all’abitacolo ed alla carrozzeria, la configurazione interna (da 1 a 6 posti) e la colorazione dei singoli pannelli esterni, realizzati con materiali sottoposti ad un trattamento anti-corrosione e capaci di resistere a leggere collisioni. Ciascun pannello è inoltre prodotto con plastiche riciclabili e facilmente riparabili.

L’auto vanta un’autonomia nel ciclo urbano di 300 chilometri e raggiunge la velocità massima di 120 km/h. Gli ingegneri della ECOmove hanno poi prestato notevole attenzione nel contenimento e nell’ottimale distribuzione dei pesi, collocando i motori elettrici nel mozzo di ogni ruota. Contribuisce a ridurre la massa anche l’assenza di un quadro strumenti, rimpiazzato da un più semplice smartphone.

Via | LeftlaneNews

Ultime notizie su Ibride/elettriche

Tutto su Ibride/elettriche →