Volkswagen Golf R GTI - 400 e passa cavalli!

VW Golf R GTI


Anche Volkswagen America è stata contagiata dalla febbre del SEMA, da qualche tempo. L'anno scorso abbiamo visto le versioni R-GT di Touareg, Passat e Jetta. Quest'anno tocca ad una nuova, spaventosa, elaborazione: la Golf R GTI.

Gli specialisti VW USA hanno proeso un bel "big turbo kit" della APR che ha permesso di spremere oltre 375 cavalli dal motore 2.0 TFSI della GTI (quasi il doppio rispetto ai 200 cv della versione di serie). Il vistoso vestito che è stato cucito attorno a questo motore è responsabilità del VW Design Center California: fibra di carbonio per carrozzeria, spoiler e contorno della enorme griglia del radiatore, interni ultrasportivi (notare nel seguito i sedili per i passeggeri posteriori!), sospensioni sportive, pneumatici ultra-ribassati (265/30) montati su cerchioni da 19" .

L'elaborazione del motore, curata dallo specialista APR, ha comportato la sostituzione di turbocompressore, intercooler e di tutti i condotti di aspirazione. Il risultato è un motore in grado di erogare 375 cavalli/460 Nm con benzina a 93 ottani (oltre 400 cavalli con benzina a 100 ottani) e di spingere la R GTI da 0-96 km/h in 4,8 secondi.

Chissà se il kit estetico sarà disponibile come optional in futuro: quelli visti l'anno scorso sono poi stati portati a listino, almeno da VW USA.

VW Golf R GTI

VW Golf R GTI

VW Golf R GTI

VW Golf R GTI

VW Golf R GTI

VW Golf R GTI

  • shares
  • Mail
116 commenti Aggiorna
Ordina: