Mercato auto Europa: a giugno -2.8%: -6.8% nel primo semestre 2012

View more documents from Autoblog.it.

ACEA diffonde i dati relativi alle immatricolazioni in Europa nel mese di giugno 2012: la flessione è stata del -2.8%, con 1.201.578 nuove vetture registrate. Un dato che conferma il trend negativo che prosegue da ottobre dello scorso anno e contribuisce al contempo a determinare il -6.8% registrato nelle vendite nei primi 6 mesi del 2012 rispetto al medesimo periodo 2011.

A giugno di mantengono tuttavia in positivo la Germania (+2.9%) e il Regno Uniti (+3.5%). Meno bene la Francia (-0.6%),male la Spagna (-12.1%) e malissimo l’Italia (-24.4%). Nel primo semestre 2012 conservano una media positiva la piazza tedesca (+0.7%) ed il mercato UK (+2.7%) che sono riusciti, nonostante la crisi, a fregiarsi dell’agognato segno “+”. Soffrono invece Soagna (-8.2%), Francia(-14.4%) e soprattutto Italia, con un pesante -19.7%.

Per chi volesse avere una panoramica più approfondita del mercato auto italiano a partire dal mese di gennaio, abbiamo pubblicato integralmente i dati Unrae.

  • shares
  • Mail
7 commenti Aggiorna
Ordina: