Nissan: in arrivo una sportiva su base Juke?

Nissan Compact Sports Concept - Salone di Shanghai 2011

La Nissan Compact Sports Concept verrà tradotta in serie e darà origine ad una sportiva di taglia medio/piccola, a trazione anteriore, nota al momento con il nome Mini-Z. Con questa vettura il marchio giapponese vorrebbe insediarsi nel segmento già occupato dalle Subaru BRZ e Toyota GT 86/Scion FR-S, proponendo una coupè dal minor bagaglio tecnico e più economica di circa 3/4.000 dollari: il suo prezzo negli Stati Uniti dovrebbe quindi partire da circa 22.000 dollari, inferiore rispetto ai 25.495 dollari della Subaru ed ai 25.930 dollari della Scion. La Mini-Z dovrebbe utilizzare il motore 1.6 turbo e la piattaforma della Juke, compreso il sistema di trazione integrale all-mode 4x4 i-system con torque vectoring destinato alla sua futura versione di punta.

Queste indiscrezioni vengono riportate da Motor Trend e sarebbero state confermate da un dipendente Nissan, che avrebbe inoltre indicato la Cina quale mercato principale. L’attenzione ai costi obbliga infine le divisioni giapponese e cinese a spartirsi i compiti: i tecnici di stanza in Giappone si prenderanno cura della ricerca e dello sviluppo, mentre i colleghi cinesi dovranno sviluppare lo stile ed il processo di industrializzazione. L’auto non debutterà prima di fine 2013.

  • shares
  • Mail
10 commenti Aggiorna
Ordina: