Nei concessionari cinesi arrivano le prime Fiat Perla

Fiat Perla

In questi giorni se ne è parlato parecchio, in relazione ai rapporti tra il gruppo Fiat e la Cina: dopo la presentazione al salone di Guangzhou, ora la nuova Fiat Perla è pronta per la vendita nei concessionari cinesi. Realizzata congiuntamente da Fiat e Nanjing, è basata sulla piattaforma 178 - Palio, Siena e Albea, modelli ancora prodotti localmente; l'aspetto estetico però, ad esclusione del giro porte, è abbastanza differente, e in un certo senso più "serio".

Nel frontale, campeggia infatti la nuova fanaleria e la mascherina in "stile Croma", mentre la coda ha luci rinnovate ed un listello cromato orizzontale. All'interno, grosso modo le forme non cambiano rispetto agli altri modelli "178", se non a livello di allestimenti: compare ad esempio, tra gli accessori a pagamento, il climatizzatore automatico. Motore unico, 1.7i a benzina; prospettive di vendita intorno ai 40.000 esemplari l'anno.

Fiat Perla

Fiat Perla

Fiat Perla

Fiat Perla

Fiat Perla

Fiat Perla

Fiat Perla

  • shares
  • Mail
207 commenti Aggiorna
Ordina: