D-Compact X-over e Materia, nuove Daihatsu a Parigi

Daihatsu D-Compact X-over

Due sono le principali novità che Daihatsu, Casa di proprietà Toyota specializzata in vetture di piccole dimensioni, presenterà al Salone di Parigi. Interessante, in prima mondiale, la concept car denominata D-Compact X-over, ossia una sorta di piccola crossover basata sul principio dell'"armonia con la natura" (sic), realizzata insieme alla Italdesign di Giorgetto Giugiaro. Oltre ai volumi compatti e alle linee morbide, le vettura è caratterizzata da un tetto in vetro che si prolunga fino all'altezza dei sedili posteriori.

Sarà presentata a Parigi anche la Materia, una curiosa MPV per famiglie dalle misure compatte e dalla notevole maneggevolezza (il diametro di sterzata è di 9,8 m); in realtà l'avevamo già vista al Salone di Ginevra con il nome di D-Compact Wagon.

Daihatsu Materia

La Materia fa parte di quella schiera di veicoli dalle linee squadrate e quasi "fumettistiche", ma non privi di praticità, cari ai costruttori nipponici; modello di riferimento, la Nissan Cube, che in Giappone è un vero fenomeno di costume. Nel caso della Daihatsu Materia, la novità è l'annuncio che sarà venduta anche in Europa a partire dal 2007: vedremo quale sarà l'accoglienza del pubbblico "occidentale". Daihatsu, infine, presenterà a Parigi le versioni Sport dei modelli Terios e Sirion, dei quali torneremo a scrivere più avanti.

  • shares
  • Mail
51 commenti Aggiorna
Ordina: