Mitsubishi: entro quattro anni tutti i modelli saranno anche ibridi o elettrici

teaser Mitsubishi Outlander PHEV

L’Outlander Plug-in Hybrid EV non sarà l’unica vettura a ridotto impatto ambientale presente nel listino Mitsubishi. Lance Bradley, amministratore delegato di Mitsubishi Gran Bretagna, ha infatti rivelato che entro i prossimi quattro anni tutti i modelli saranno provvisti di una variante con motore ibrido o elettrico, in alternativa alle più tradizionali unità con propulsione termica. La vettura spartiacque sarà ovviamente l’Outlander PhEV, per cui è lecito attendersi prestazioni simili ad un V6 3.0 abbinati a costi di gestione sostenibili da qualsiasi automobilista.

Brandley non ha tuttavia rivelato quali vetture riceveranno un sistema di trazione ibrido e quali elettrico. Autocar tuttavia ipotizza che i modelli di segmento medio/superiore – per intenderci, dalla ASX in su – monteranno piattaforme ibride di tipo plug-in, mentre le utilitarie saranno provviste di unità elettriche. Entrando nello specifico, la già citata ASX e la Lancer utilizzeranno uno schema con “doppio motore”, mentre la Mirage ricalcherà un’impostazione da EV. Una soluzione ibrida o elettrica verrà destinata anche al pick up L200.

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: