Gordon Ramsay visita la Ferrari a Maranello

Non sono un fan dei cuochi inglesi, ma non si può dire che Chef Gordon Ramsay sia un personaggio qualsiasi: trasmissioni televisive a raffica e 11 stelle Michelin collezionate dai propri ristoranti. Di certo uno degli chef più famosi al mondo anche per il modo a dir poco rude con cui tratta i concorrenti tv, o i "quasi" colleghi.

Detto questo, Ramsay è un ferrarista vero, di quelli che la passione ce l'hanno dentro. L'abbiamo visto su Youtube in vari video con la sua 430 Scuderia o con la 458 Italia. E nel video che pubblichiamo oggi lo osserviamo in visita proprio a Maranello insieme al suo amico Joe Bastianich, contento come non mai. D'altra parte chi non lo sarebbe a bordo di una F12 guidata dal collaudatore Raffaele De Simone?

Contagiati dall'entusiasmo anche i dipendenti Ferrari che non hanno esitato a chiedere autografi, fatto piuttosto inconsueto a Maranello dove sono abituati alle visite di personaggi famosi. Giudizio positivo di Ramsay sulla cucina tirata a lucido e sulle tagliatelle emiliane: non sono in tanti a potersi fregiare di un buon commento da parte dello chef più temuto dalla tv.

Però caro Ramsay, da un perfezionista come te la prossima volta vogliamo sentirti dire "buonissime" non "bellissimo". Ok?

  • shares
  • Mail
10 commenti Aggiorna
Ordina: