Lotus Evora 414E Hybrid: iniziati i collaudi stradali

Lotus Evora 414E Hybrid: iniziati i collaudi stradali

Lotus ha ufficialmente iniziato i test dinamici e di percorrenza della Evora 414E, il Range Extender Hybrid Electric Vehicle (REEV) della casa inglese. La vettura è spinta da due propulsori elettrici che scaricano a terra la loro potenza attraverso le ruote posteriori mediante la trasmissione Xtrac. Il pacco batterie può essere ricaricato dal Range Extender di cui è dotata l’auto o direttamente da una presa di corrente elettrica.

Il Range Extender è composto da un endotermico a 3 cilindri progettato per funzionare a benzina o attraverso carburanti come il biometanolo o il bioetanolo. Il tricilindrico è collegato ad un generatore elettrico ideato per ricaricare le batterie o fornire energia direttamente ai due motori elettrici quando sono richieste le massime performances. In condizioni di guida normali, la Evora 414E può marciare in modalità totalmente elettrica per 48 km.

Sensazionali i numeri dichiarati: 414 CV di potenza massima e ben 1000 nm di coppia motrice, buoni per andare da 0 a 100 km orari in circa 4 secondi e toccare una velocità massima di 209 km/h. Le emissioni medie sono invece contenute a 55 g CO2 / km.

Lotus Evora 414E Hybrid: iniziati i collaudi stradali
Lotus Evora 414E Hybrid: iniziati i collaudi stradali

  • shares
  • Mail
7 commenti Aggiorna
Ordina: