Confermata l'erede della Bugatti Veyron: sarà ibrida?

Bugatti presenta al Salone di Ginevra la nuova Veyron Vitesse

Bugatti ha iniziato a lavorare per creare un'erede della Veyron. L'Hypercar sarà quindi riproposta in una nuova versione che, stando a quanto riportato dalle prime affermazioni di Jens Schulenburg, Capo del dipartimento Vehicle Engineering di Bugatti, sarà molto più leggera ed efficiente dell'attuale.

Da quanto riportano le pagine di AutoExpress, l'erede della Bugatti Veyron potrebbe essere un'ibrida con soluzioni futuristiche sia dal punto di vista meccanico, sia dal punto di vista telaistico e strutturale. Schulenburg ha affermato che la soluzione dell'ibrido è sicuramente possibile e che i tecnici ne stanno studiando le possibili evoluzioni per garantire alla vettura le prestazioni più elevate.

Nuovi materiali potrebbero essere utilizzati per la riduzione del peso, come una nuova versione di cerchi realizzati interamente in fibra di carbonio. Visto l'attuale peso della Veyron, 1.880 Kg a vuoto, non dovrebbe essere un problema inserire delle batterie nella vettura che, grazie a dei performanti motori elettrici, garantirebbe una migliore accelerzione ed una riduzione dei consumi.

Bugatti presenta al Salone di Ginevra la nuova Veyron Vitesse
Bugatti presenta al Salone di Ginevra la nuova Veyron Vitesse
Bugatti presenta al Salone di Ginevra la nuova Veyron Vitesse
Bugatti presenta al Salone di Ginevra la nuova Veyron Vitesse

  • shares
  • Mail
46 commenti Aggiorna
Ordina: