Bentley SUV: si chiamerà Cross Continental?

Bentley Continental SUV

Da Worldcarfans, una nuova provocazione per le attuali protagoniste del segmento: Porsche Cayenne, VW Touareg, Cadillac Escalade e Lincoln Navigator stanno per conoscere la nuova (pericolosa) rivale della quale già sono apparse alcune anticipazioni. Dobbiamo arrenderci all'evidenza che i gusti degli automobilisti siano cambiati, da un lato, e che le case automobilistiche siano a corto di idee, dall'altro (a meno che non le abbiano esaurite tutte davvero!). Altrimenti perché assistere a questo continuo e incontrollato proliferare di nicchie e di "stravolgimenti" della filosofia costruttiva di una casa automobilistica? A questo punto, la risposta è figlia del sentimento: l'appassionato-irriducibile-nostalgico griderà allo scandalo. Il modernista penserà a un inevitabile (ma non per questo deprecabile) segno dei tempi e apprezzerà lo sforzo dell'attore della scena nel cercare di farsi avanti con qualcosa di nuovo.
Prendiamo il Suv prossimamente in arrivo da Bentley, uno dei più blasonati e tradizionalisti tra i marchi automobilisti mondiali; fino all'ingresso nell'universo Audi che ne ha decisamente "ringiovanito" l'immagine affiancando alle tradizionali berline super-lusso uno straordinaio coupé (la Continental GT, secondo noi non completamente capita e apprezzata) e ora un'inevitabile (e sottolineiamo inevitabile) SUV.

Il Cross Continental (così si chiama) è un'altra cartina al tornasole della maturità del segmento. Si dice che al Salone di Francoforte del 2007 dovrebbe apparire "almeno" un concept. La motorizzazione (esagerata, nel senso buono) potrebbe contemplare anche il 12 cilindri biturbo da 560 Cv della Continental Flying Spur. Il prezzo, decisamente faraonico (ma non ci si potrebbe aspettare di meno dalla "Bentley dei Suv") potrebbe aggirarsi sulle 120.000 Sterline.

  • shares
  • Mail
106 commenti Aggiorna
Ordina: